People_travelling

Prezzi in ribasso: 10 paesi da visitare ora

Le tariffe alberghiere internazionali stanno scendendo. Scegliere il paese giusto vuol dire anche risparmiare sulla prossima vacanza.

Forse è giunto il momento di prenotare quel viaggio all’estero che tanto aspettavi. Un nuovo rapporto TripAdvisor, ha rilevato che i le tariffe alberghiere internazionali presenti sul sito, sono scese del 7% dal 2014 al 2015. Il costo medio per notte in un hotel è ora $ 115, contro gli $ 123 l’anno scorso.

Ma dove sono esattamente le migliori offerte?

Ecco i dieci paesi che hanno visto le tariffe diminuire maggiormente:

Prezzi in ribasso 10 paesi da visitare ora

  1. Russia: tasso medio $ 80, in calo del 45%
  1. Ucraina: 71 dollari, in calo del 38%
  1. Svezia: 151 dollari, in calo del 19%
  1. Norvegia: 173 dollari, in calo del 17%
  1. La Polonia: 67 dollari, in calo del 16%
  1. Romania: $ 65, in calo del 16%
  1. Bulgaria: 64 dollari, in calo del 14%
  1. Francia: 109 dollari, in calo del 13%
  1. Marocco: 106 dollari, in calo del 12%
  1. Uruguay: $ 131, in calo del 12%

In alcuni casi, questi calo e’ dovuto probabilmente a problemi economici o politici del paesi. (per esempio, il 2 # Ucraina è stata oggetto di “attenzioni indesiderate” da parte del # 1 Russia)

State cercando di fuggire il prima possibile?

Il rapporto ha anche evidenziato i mesi più economici per viaggiare.

Il Marzo europeo tende ad essere molto freddo, ma se siete disposti a sfidare i tempi rigidi, troverete sicuramente l’offerta che fa per voi in questo mese.  Infatti e’ proprio a marzo che gli hotel fanno registrare le tariffe piu basse ( in media 111$).

Stessa storia per Asia e Sud America dove marzo rappresenta il mese più economico per viaggiare (rispettivamente $ 78 e $ 116 in media,). Al contrario, Febbraio ($ 317) e Marzo ($ 300) rappresentano i mesi piu’ cari per una vacanza ai  Caraibi.