Archivi tag: svizzera

25 Piccole storiche città europee da visitare

Piccole città europee da visitare. Un omaggio a Piccole storiche città europee che rischiano di passare inosservate ma che invece sono bellissime

1 Cesky Krumlov, Repubblica Ceca

1. Cesky Krumlov, Czech Republic
1. Cesky Krumlov, Czech Republic

Non c’è nessun altro paese al mondo come il pittoresco, affascinante, fiabesco vilalgio di Cesky Krumlov in Boemia meridionale. E ‘come se avessi fatto un passo in una distorsione temporale – piccole strade acciottolate, ponti ovunque indipendentemente da che modo la si guardi, e no, non c’è McDonalds! E ‘un breve viaggio che dura un giorno da Praga se vi trovate lì, ma per la migliore esperienza, visitare Krumlov nella stagione estiva con una zattera lungo il fiume Vltavy.

2 Colmar, Francia

2. Colmar, France
2. Colmar, France

Situato in Alsazia, Colmar è una mix unico di Francia e Germania per l’architettura, la cultura e lo spirito. E ‘colorata nella vita reale come sembra essere nelle foto ed è una delle vere perle nascoste della Francia.

3 Marsaxlokk, Malta

3. Marsaxlokk, Malta
3. Marsaxlokk, Malta

Questa città a Malta è uno dei principali villaggi di pescatori per l’intero paese. E ‘colorato, giocoso e pieno di spirito Maltese.

4 Hallstatt, Austria

4. Hallstatt, Austria
4. Hallstatt, Austria

La cittadina sul lago di Hallstatt è un patrimonio mondiale dell’UNESCO ed è stato anche soprannominato il più grazioso villaggio sul lago in tutto il mondo. La vostra visita in estate o inverno, vi assicurera’ di innamorarsi di quello che sarà sempre una delle più affascinanti piccole città d’Europa.

5. Bruges, Belgio

5. Bruges, Belgium
5. Bruges, Belgium

Bruges è diventata incredibilmente popolare per i viaggiatori in cerca di fotografare le case lego nel centro della città (foto sopra). Resiste ancora uno dei più bei borghi d’Europa, ma ora è più popolare che mai. Continua la lettura di 25 Piccole storiche città europee da visitare

Gli 8 punti panoramici più vertiginosi del mondo

“La cosa strana ma che mi piace dei precipizi è che mi fanno girare la testa, e a me mi piace proprio questa sensazione di vertigine , purché io stia in sicurezza.” Jean-Jacques Rousseau

Alcune cose non cambiano mai . Tre secoli più tardi , sembra che troviamo ancora qualcosa di sublime , nell’andare in alto e spaventarci con una vista vertiginosa .

E grazie alla moderna ingegneria , possiamo fare quello che Rousseau e i suoi compagni romantici del 18 ° secolo non avrebbero mai neppure potuto sognare: dalle piattaforme di osservazione ad alta tecnologia, appollaiati precariamente sui bordi di precipizi o sulle sporgenze dei grattacieli a più di un migliaio di metri sopra i marciapiedi.

Il punto panoramico più vertiginosi o più sublime è il Passo nel vuoto, una piattaforma panoramica che ha aperto recentemente a 3.856 metri sulle Aiguille du Midi , nel cuore delle Alpi francesi , vicino a Chamonix.

Aiguille du Midi
Aiguille du Midi

Stare In piedi in cima alla guglia rocciosa, a picco sulle Aiguille du Midi, sarebbe già sufficientemente vertiginoso, ma questo skywalk porta le emozioni ad un livello successivo , permettendo di passeggiare in un cubo di vetro, con niente sotto i piedi.
La Vista del Monte Bianco e Chamonix che si può avere da qui toglie il fiato, ma è molto probabile che la vostra vista sarà distratta, dalla gelida sensazione del vuoto che si staglia sotto le vostre scarpe.

Aiguille du Midi skywalk
Aiguille du Midi skywalk

La Skywalk è costituito da cinque strati di vetri speciali ed è progettato per resistere a venti di 225 km all’ora.
I visitatori devono indossare delle pantofole speciali in modo che il pavimento rimanga lucido, pulito e non che non venga graffiato.

Continua la lettura di Gli 8 punti panoramici più vertiginosi del mondo

Gli alberghi più costosi in Europa e nel Mondo

Zurigo, Londra e Mosca sono le mete più costose d’Europa per trascorrere una notte

Secondo una ricerca di HRS, i prezzi medi delle camere di 117,86 £ collocano Londra al secondo posto dopo Zurigo e davanti a Mosca. Le tariffe di Edimburgo sono le secondo più costose nel Regno Unito (£ 119,94), ma hanno visto un significativo calo di quasi il 6% sulla base dello scorso anno. Nel complesso, le tariffe alberghiere Regno Unito sono aumentate dallo scorso anno.

In Europa, Zurigo rimane la meta più cara con una media di 145 euro a camera , seguita da Londra e poi a Mosca con 141 euro a notte . Per i viaggiatori low cost invece, le tariffe più economiche si trovano a Praga , anche se i tassi della “Città d’Oro” sono aumentati del quattro per cento a 70 euro.

Continua la lettura di Gli alberghi più costosi in Europa e nel Mondo

I migliori hotel del mondo nel 2014, secondo TripAdvisor

Buona nuove da TripAdvisor, sempre in grado di farci risparmiare tempo e energia quando si è alla ricerca di un ottimo albergo quando si è in giro per il mondo.

La società ancora una volta, attraverso un enorme numero di alberghi (7.123 per l’esattezza) ha determinato i migliori hotel in tutto il mondo. Alcuni di sembrano degli sconosciuti, altri sono e saranno sempre i favoriti a rimanere in questa speciale classifica.

E’ il Grand Hotel Kronenhof di Pontresina, in Svizzera, a vincere il riconoscimento di TripAdvisor, Secondo posto per la Upper House di Honk Kong, mentre sul gradino più basso del podio finisce il Gili Lankanfushi Maldives, fra gli atolli dell’Oceano Indiano.

Continua la lettura di I migliori hotel del mondo nel 2014, secondo TripAdvisor

Il cioccolato più buono del mondo

Dalla Svizzera alla Francia, ecco la guida dedicata agli amanti del cioccolato e ai viaggiatori golosi:

Maison Cailler, Broc, Switzerland

Maison Cailler, Broc, Switzerland
Maison Cailler, Broc, Switzerland

Una delle marche di cioccolato più antica della Svizzera nel villaggio di Broc, dove Cailler ha costruito un impianto dal 1898. Vedere come si produce il cioccolato famoso, poi testare i vostri sensi con degli ottimi campioni nella sala degustazione della fabbrica è un’esperienza unica

Consigli: la Visita richiede fino a un’ora e mezza. Nelle vicinanze ci sono sentieri e percorsi per gli escursionisti. Una volta finita la degustazione per smaltire potreste fare una camminata il sentiero del lago di Gruyère.

Continua la lettura di Il cioccolato più buono del mondo

Le 10 migliori località sciistiche

Le abbondanti nevicate e il sole che è tornato a splendere a profusione stanno a significare solo una cosa: è iniziata la stagione sciistica!

Sci alpino, sci di fondo, pattinaggio, scalate sulle cascate di ghiaccio e persino le temutissime piste nere, molti si chiedono quali siano le località sciistiche più belle per poter progettare la propria settimana bianca.

Gli sciatori saranno benedetti in questa stagione infatti li aspetta un montagna di neve e una vasta scelta di stazioni sciistiche. In questo periodo invernale, molte sono le località che l’Italia offre come occasione di svago, divertimento e sport. Dalle più celebri, come Courmayeur in Piemonte o la perla delle Dolomiti, Cortina, fino a Ponte di Legno nel Tonale in Lombardia.

Ma bisogna fare attenzione a quale destinazione scegliere per la propria settimana bianca. Tra piste spettacolari e rifugi ad alta quota, sperimentando le più adrenaliniche piste nere o, semplicemente, assaporando il fascino silenzioso delle distese di neve, abbiamo scelto per voi dieci fantastiche località:

Continua la lettura di Le 10 migliori località sciistiche